Il mio bambino è caduto nelle ortiche, cosa posso fare?


Come possiamo aiutare i bambini a contenere la forte irritazione da puntura di ortica?

Cosa fare se un bambino si punge con le ortiche
Gli aghi sottili delle ortiche penetrano nella pelle e urticano.

Cari genitori, cosa fare se il vostro bambino cade nelle ortiche oppure le raccoglie accidentalmente? Il dolore che provoca l'ortica è molto intenso e persistente e nei bambini piccoli può essere fonte di grave disagio.

 

CHE COSA RENDE L'ORTICA IRRITANTE?

 

Il nome ortica deriva dal latino "urere" e significa appunto bruciare. L'intera pianta, gambi e foglie, sono ricoperte da sottilissimi aghetti leggermente mineralizzati in cima che si staccano e facilmente si conficcano nella pelle del malcapitato, rilasciano diverse sostanze irritanti tra cui l'istamina.

Il dolore, unito ad un intenso prurito e comparsa di vescicole bianche, può persistere anche qualche giorno, soprattutto se si cade sulle ortiche.

 

COSA FARE PER AIUTARE I BAMBINI A SUPERARE IL BRUCIORE?

 

  • Innanzitutto, NON GRATTARE e/o STROFINARE la parte perché si romperebbero gli eventuali aghetti infilzati nella pelle ma non ancora rotti - rilascianti le sostanze irritanti;
  • Aiutarsi con lo scotch e applicarlo sulla parte interessata con un gesto di applica-stacca, applica -stacca in modo da asportare meccanicamente gli aghetti;
  • Sciacquare senza strofinare la parte colpita sotto un getto di acqua fredda, eventualmente spruzzare - sempre senza contatto- un disinfettante liquido;
  • Applicare con lievi toccature , senza strofinare, una pomata naturale decongestionante e che agisca anche sul prurito, dando immediato sollievo ( chiedere al pediatra o in farmacia ).
  • Rassicurare il bambino e spiegare che il dolore man mano diventerà sempre più sopportabile e meno intenso; cercare di non fargli grattare la parte colpita, magari applicando un cerotto o una bendina;
  • Nel caso il bambino dia segni di allergia ( difficoltà respiratorie, rusch cutaneo sul corpo, lingua gonfia, ....) consultare il pediatra.
  • Nel caso l'irritazione non scompaia nel corso dei successivi cinque giorni, consultare il pediatra.

 

Curaben Pomata per le punture di ortica e piante urticanti
Forte prurito, dolore, con comparsa di zona arrossata e vescicole biancastre: la puntura di ortica può creare molto disagio ai bambini piccoli.

Un grande saluto da Curaben!

 

www.curaben.it

Chi ha letto questo articolo ha letto anche:

Scrivi commento

Commenti: 0